Botteghe della salute a Grosseto: ultimi giorni per fare domanda

2019-01-29T15:26:53+02:00

Tre posti a disposizione per il servizio civile riservati ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, nel comune di Grosseto. I candidati saranno impiegati nello sportello in via Damiano Chiesa 7/A – 58100, a Grosseto. Il servizio, messo a disposizione dal Coeso Società della Salute, avrà una durata di 12 mesi e rientra nel progetto di rete regionale Botteghe della Salute gestito da Anci Toscana.

I giovani che risulteranno idonei dalle selezioni svolte da Anci Toscana saranno impegnati nelle attività previste dal progetto per un totale di 25 ore a settimana suddivise su 5 giorni e riceveranno un compenso netto di 433,80 euro mensili.

“E’un’occasione per i giovani – commentano il sindaco, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e l’assessore ai servizi sociali, Mirella Milli – che hanno, in questo modo, la possibilità d’inserirsi nel mondo del lavoro. Inoltre, i giovani saranno messi alla prova in un contesto lavorativo che offre un servizio alla comunità, dando così un contributo nello svolgimento di un attività che è utile per la popolazione”.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 1 febbraio alle 14 tramite procedura online. Le istruzioni si trovano sul sito di Anci Toscana al link http://ancitoscana.it/servizio-civile/875-servizio-civile-regionale-botteghe.html.

Per informazioni sulle attività progettuali e le modalità di presentazione della domanda, è possibile contattare Anci Toscana al numero 055.075066 il mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 15, oppure il lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 17.30.

Altri contatti all’indirizzo mail segreteria.botteghedellasalute@ancitoscana.it.