Sanità 4.0: su Tv9 un ciclo speciali di trasmissioni dedicate al nuovo ospedale Misericordia

2019-04-09T10:23:21+01:00

Prenderà il via martedì 9 aprile, su Tv9, il ciclo di trasmissioni “Sanità 4.0” dedicate alla nuova ala dell’ospedale Misericordia di Grosseto. Quattro puntate di uno speciale curato da Enrico Pizzi, che spiegano tutte le novità legate alla nuova parte del nosocomio grossetano, che porteranno una serie di benefici per i cittadini della provincia di Grosseto.

La nuova ala del Misericordia, infatti, è frutto di un investimento da 65 milioni di euro, tra opere strutturali, arredamenti e strumenti tecnologici e consentirà di ripensare anche gli spazi del vecchio ospedale che saranno destinati, in parte, anche alle attività territoriali.

All’interno della nuova struttura, che ospiterà 120 posti letto, si troveranno i reparti di chirurgia, di anestesia, rianimazione, cardiologia ed emodinamica, tutti organizzati secondo l’alta intensità di cura. Una struttura dove troverà spazi anche la comunità: nel nuovo auditorium potranno essere ospitati convegni e momenti di formazione, della scuola di robotica e non solo.

Nelle quattro puntate quindi, anche attraverso il contributo dei professionisti dell’azienda, saranno ripercorse le tappe che hanno portato alla realizzazione del progetto e i possibili sviluppi futuri.

Le trasmissioni, realizzate in collaborazione con il Coeso Società della Salute e con l’azienda Usl Toscana sud est, sono l’avvio di un progetto più ampio, sostenuto dal Coeso per divulgare, attraverso Tv9, il complesso dei servizi sanitari, socio sanitari e sociali a disposizione dei cittadini della zona distretto Amiata Grossetana, Grossetana e Colline metallifere.

Le trasmissioni andranno in onda alle 9.15, saranno replicate alle 10.20 e saranno riproposte dopo il Tg della sera, intorno alle 21.