Incontro con gli insegnati per il progetto “In gioco contro l’azzardo”

2019-10-16T16:25:20+02:00

Si è svolto lunedì 30 settembre nell’aula informatica del Polo universitario di Grosseto, uno degli incontri di formazione del progetto “In gioco contro l’azzardo”, promosso da Coeso SdS, in collaborazione con l’associazione “L’altra città”, la cooperativa Uscita di Sicurezza e il contributo della Regione Toscana.

Il progetto dopo alcune attività propedeutiche sta entrando nel vivo e l’incontro di questa settimana era rivolto ai docenti che saranno coinvolti nelle iniziative da realizzarsi fino a dicembre 2019 nelle scuole della provincia di Grosseto.

La formazione, a cui hanno partecipato venti insegnanti in rappresentanza degli istituti superiori, ha avuto come docente il giornalista Carlo Cefaloni, uno dei massimi esperti di ludopatia e fondatore del movimento SlotMob.

Alle scuole sono stati donati due testi che introducono al tema e nei mesi di ottobre, novembre e dicembre sono in programma interventi nelle scuole per i ragazzi, mentre a dicembre, a Grosseto, sarà allestita la mostra “Fate il nostro gioco” a cura di Taxi1729 rivolta alla cittadinanza, agli studenti, alle associazioni di volontariato. Prossimo appuntamento il 17 ottobre alle 9.45 alla Sala Mirto Marraccini della Banca Tema con l’incontro di coordinamento sul progetto a cui sono stati invitati tutti gli attori coinvolti.