Nessuna scadenza per i buoni spesa. Il Coeso Società della Salute rassicura i cittadini che sono stati beneficiari dell’aiuto per l’acquisto di beni di prima necessità che i buoni, a differenza della voce che circola, non scadono il 13 aprile. “Saranno utilizzabili, infatti, fino alla fine dell’emergenza – precisa Fabrizio Boldrini, direttore del Coeso Società della Salute – negli esercizi convenzionati”. Che possono essere consultati sul sito delle Amministrazioni comunali o sul sito del Coeso per i territorio di Grosseto e Follonica. “Ovviamente se ci fossero nuove indicazioni o decisioni diverse da parte del Governo o dei sindaci ci occuperemo di comunicarle immediatamente”, rassicura Boldrini.

“Ci scusiamo per eventuali ritardi nella consegna dei buoni, che volontari e operatori stanno cercando di evitare. Purtroppo, per non favorire la circolazione delle persone stiamo cercando di far fare più consegne possibile agli stessi volontari e a volte, si possono verificare alcuni ritardi. Vogliamo comunque rassicurare tutti che i buoni sono in consegna e che se i volontari non trovassero le famiglie assegnatarie in casa, queste saranno ricontattate”. Il servizio di triage telefonico sarà aperto fino a sabato 11 aprile con orario 9 – 18, sarà sospeso nei giorni di Pasqua e Pasquetta e riprenderà regolarmente martedì 14 aprile. I buoni assegnati sabato  saranno quindi consegnati martedì e i numeri da chiamare sono:  0564 078441, 0564 078442, 0564 078443, 0564 078444, 0564 078437 e 0564078438.