Selezione pubblica per dirigente dei processi di produzione socio sanitari, socio assistenziali e socio educativi

2019-11-18T12:14:36+01:00

E’ indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l’assunzione a tempo pieno e determinato, per la durata di 36 mesi, di un’unità di personale con qualifica dirigenziale quale responsabile di tutti i processi produttivi in ambito socio sanitario, socio assistenziale e socio educativo di COeSO SdS. […]

Selezione pubblica per dirigente dei processi di produzione socio sanitari, socio assistenziali e socio educativi 2019-11-18T12:14:36+01:00

A Roccastrada arriva “In gioco contro l’azzardo”

2019-11-12T11:08:38+01:00

Si terrà giovedì 14 novembre alle ore 17,00 nella saletta della biblioteca Gamberi di Roccastrada un incontro pubblico promosso da Comune di Roccastrada, Coeso SdS in collaborazione con la cooperativa Uscita di Sicurezza e L’altra città, dal titolo “In gioco contro l’azzardo”. Il progetto è stato inserito nel “Piano regionale di Attività per il contrasto al Gioco d’Azzardo” approvato dalla Regione Toscana nel 2018. Il progetto coinvolge diverse categorie di cittadini e operatori: dalle amministrazioni locali agli studenti e insegnanti fino alle associazioni di volontariato e i centri di aggregazione giovanile e per anziani. L’intento è quello di raggiungere un pubblico [...]

A Roccastrada arriva “In gioco contro l’azzardo” 2019-11-12T11:08:38+01:00

A Gavorrano si parla di ludopatia

2019-11-07T13:34:07+01:00

E' in programma venerdì 8 novembre, dalle 17.30, nella biblioteca comunale di Gavorrano uno degli incontri del progetto "In gioco contro l'azzardo", promosso dal Coeso, insieme all'Amministrazione  comunale. Un appuntamento, con gli esperti del movimento Slot Mob, pensato per parlare di ludopatia, la dipendenza dal gioco d’azzardo, una problematica sociale troppo spesso non affrontata e dibattuta che rimane sotto traccia, anche nella comunità gavorranese.

A Gavorrano si parla di ludopatia 2019-11-07T13:34:07+01:00

“In gioco contro l’azzardo” fa tappa a Scansano

2019-11-07T13:29:29+01:00

Proseguono gli incontri del progetto “In gioco contro l’azzardo”, promosso dal Coeso Società della Salute, con il patrocinio dell’Agenzia regionale di sanità e la collaborazione di Taxi1729, Slot Mob, cooperativa Uscita di Sicurezza, associazione l’Altracittà. Dopo l’appuntamento a Gavorrano e gli incontri in varie scuole del territorio l’associazione Slot Mob, da tempo impegnata nella sensibilizzazione dei rischi del gioco d’azzardo, arriva, sabato 9 novembre, alle 16, nella sede Auser di Scansano. Un incontro, organizzato insieme all’Auser e con la collaborazione del Comune, aperto alla cittadinanza per parlare di gioco d’azzardo e dei rischi per la salute ad esso collegati, con il [...]

“In gioco contro l’azzardo” fa tappa a Scansano 2019-11-07T13:29:29+01:00

233 milioni di euro spesi nel Grossetano per il gioco d’azzardo

2019-10-17T13:55:20+01:00

107 miliardi di euro. E’ la cifra spesa in Italia per il gioco d’azzardo lecito, con una crescita costante negli ultimi anni e con un valore che dal 2008 è più che raddoppiato. Il 30 per cento di questa cifra – circa 31,4 miliardi nel 2018 – deriva dal gioco online, il restante 70% (75,3 miliardi di euro) viene giocato attraverso la rete fisica. La raccolta di slot e videolottery è quella prevalente: rappresenta il 46 per cento del giocato totale (rete fisica e gioco a distanza) e addirittura il 65 per cento dei soldi giocati attraverso rete fisica. [...]

233 milioni di euro spesi nel Grossetano per il gioco d’azzardo 2019-10-17T13:55:20+01:00

In gioco contro l’azzardo: un incontro per costituire un tavolo di lavoro

2019-10-16T16:24:57+01:00

E’ in programma per giovedì 17 ottobre, nella sala Marraccini di banca Tema (in corso Carducci a Grosseto) il convegno del progetto “In gioco contro l’azzardo” con l’obiettivo di costituire una rete di coordinamento per promuovere azioni di contrasto alle ludopatie. L’evento è organizzato dal Coeso Società della Salute, promotore del progetto che vede il patrocinio dell’Agenzia regionale di sanità e la collaborazione di Taxi1729, Slot Mob, cooperativa Uscita di Sicurezza, associazione l’Altracittà e si articola con un programma ricco di contributi. Il gioco d’azzardo patologico, infatti, rappresenta un problema importante per lo stato di salute della nostra società ed è [...]

In gioco contro l’azzardo: un incontro per costituire un tavolo di lavoro 2019-10-16T16:24:57+01:00

“In gioco contro l’azzardo”, un incontro il 17 ottobre

2019-09-27T13:36:02+01:00

E' in programma per giovedì 17 ottobre, dalle 9.45, nella sala Marraccini di Banca Tema a Grosseto (corso Carducci 14), il convegno dal titolo "In gioco contro l'azzardo. Per la costituzione di un tavolo di coordinamento". Un evento che punta a fare rete per promuovere azioni di contrasto al gioco d'azzardo, specialmente tra i giovanissimi. Questo il programma: Ore 9.45 Introduzione di Fabrizio Boldrini - direttore Coeso SdS Grosseto Ore 10 Alice Berti ARS - Agenzia regionale di sanità "Il gioco d’azzardo in Toscana: le fonti di dati epidemiologici e l’inquadramento del fenomeno" Ore 10.30 Andrea De Conno Federsanità - ANCI [...]

“In gioco contro l’azzardo”, un incontro il 17 ottobre 2019-09-27T13:36:02+01:00

Dalla Regione 100mila euro per progetti di inclusione sociale

2019-09-25T10:28:30+01:00

Ammonta a 100mila euro il contributo che la Regione Toscana ha destinato a Coeso Società della Salute per interventi di inclusione sociale. L’assegnazione era prevista da un bando del maggio scorso, e ha permesso al Coeso di avere un contributo di poco meno della metà della spesa prevista per realizzare dei progetti di miglioramento dei percorsi assistenziali, di accoglienza e di inclusione sociale. La cifra stanziata, infatti, andrà a finanziare in parte i lavori per il miglioramento della Casa di riposo Ferrucci di Grosseto, a cui possono accedere le persone anziane auto e non autosufficienti che vivono nella zona socio sanitaria [...]

Dalla Regione 100mila euro per progetti di inclusione sociale 2019-09-25T10:28:30+01:00

Il 16 agosto chiusura di alcuni uffici

2019-08-20T12:13:05+01:00

Alcuni uffici e sportelli della Società della Salute Grossetana resteranno chiusi venerdì 16 agosto. Le attività amministrative e di sportello riprenderanno regolarmente lunedì 19 agosto. Resteranno invece aperte, con il consueto orario di apertura, la casa di riposo “Ferrucci” di Grosseto, la Rsa “Le sughere” di Casal di Pari (Civitella Paganico), la Casa albergo di Castiglione della Pescaia, il centro diurno per disabili “Il Girasole” di Grosseto, lo sportello Punto Insieme di Grosseto.

Il 16 agosto chiusura di alcuni uffici 2019-08-20T12:13:05+01:00

21 milioni di euro per dare servizi a oltre 20mila persone: ecco i numeri del Coeso

2019-08-09T10:36:55+01:00

Oltre 21 milioni di euro per erogare servizi e prestazioni sociali e socio assistenziali a più di 20mila persone. Sono questi i numeri che si ottengono mettendo in relazione il bilancio d’esercizio di Coeso Società della salute, appena approvato dall’assemblea dei soci, e i dati sull’accesso dell’utenza. “Il bilancio d’esercizio approvato nei giorni scorsi è il primo della Società della salute dopo l’unificazione delle zone socio sanitarie, la più grande, per dimensioni territoriali, della Toscana e la seconda più popolosa – spiega Giacomo Termine, presidente di Coeso SdS – e rispecchia, in parte il lavoro di unificazione dei processi produttivi dei servizi che è stato fatto [...]

21 milioni di euro per dare servizi a oltre 20mila persone: ecco i numeri del Coeso 2019-08-09T10:36:55+01:00