Amiata grossetana: accordo tra Comune di Santa Fiora, Coeso e Asl per realizzare una struttura per le persone fragili

2019-03-22T16:23:07+00:00

Un protocollo di intesa per dare il via alla realizzazione di un centro residenziale, semiresidenziale e di comunità nell'Amiata grossetana. Lo hanno sottoscritto qualche giorno fa Comune di Santa Fiora, Coeso Società della Salute e Azienda Usl Toscana sud est. “Con questo accordo – spiega il sindaco di Santa Fiora Federico Balocchi – vogliamo aumentare i servizi per le persone fragili, modernizzando e razionalizzando l'offerta sanitaria e socio sanitaria e migliorando, anche in termini di economicità, l'assistenza”. L'accordo sottoscritto, infatti, ha l'obiettivo di arrivare alla realizzazione di una struttura dove troveranno “casa” centri diurni per persone disabili, in carico alla salute [...]

Amiata grossetana: accordo tra Comune di Santa Fiora, Coeso e Asl per realizzare una struttura per le persone fragili 2019-03-22T16:23:07+00:00

“Budget di salute”, un incontro per gli operatori

2019-01-17T15:58:59+00:00

"Il modello del budget di salute" è il titolo dell'incontro rivolto agli operatori pubblici e del Terzo settore che il Coeso Società della Salute ha organizzato per giovedì 7 febbraio, alle 10, alla Casa di riposo "Ferrucci" di Grosseto. Un modo per illustrare il nuovo strumento organizzativo e gestionale introdotto dalla Regione Toscana per realizzare progetti di vita personalizzati per le persone disabili, condivisi e concordati con loro stessi. Un modo per migliorare l'empowerment della persona con disabilità e della sua famiglia, ma anche per responsabilizzare la comunità locale che è parte integrante del progetto di salute.

“Budget di salute”, un incontro per gli operatori 2019-01-17T15:58:59+00:00

Sull’Amiata arriva il “Dopo di noi”

2018-12-19T13:08:08+00:00

Il “Dopo di noi” si presenta anche sull'Amiata. Giovedì 20 dicembre, alle 10.30, appuntamento alla “Casa del minatore” di Selvena (Castell'Azzara) per presentare il progetto dal titolo “Per un dopo di noi diffuso e replicabile”, promosso dal Coeso, in collaborazione con la cooperativa Cuore Liburnia, Fondazione “Il Sole” onlus e le cooperative Arcobaleno e Uscita di Sicurezza e con il sostegno di Fondazione Futura, Fondazione Riconoscersi e l'associazione grossetana genitori di bambini portatori di handicap (Aggbph) per favorire l'autonomia abitativa delle persone disabili sul territorio dell'Amiata grossetana. E sarà proprio la “Casa del minatore”, messa a disposizione gratuitamente dal Comune di [...]

Sull’Amiata arriva il “Dopo di noi” 2018-12-19T13:08:08+00:00

I Saggi offrono il pranzo ai ragazzi e ai familiari del centro per disabili Il Girasole

2018-12-13T16:54:06+00:00

Un ottimo pranzo per le persone disabili che frequentano il centro "Il Girasole" di Grosseto e le loro famiglie. Ad offrirlo il centro di promozione sociale "I Saggi" di Gorarella, che giovedì 13 dicembre, ha "messo a tavola" oltre sessanta persone. Presenti, oltre ai dipendenti del Coeso e agli operatori della cooperativa Arcobaleno, che presta servizio presso la struttura per disabili di viale Sonnino, anche l'assessore al Sociale Mirella Milli. Per i ragazzi de "Il Girasole" è stata realizzata anche un torta.

I Saggi offrono il pranzo ai ragazzi e ai familiari del centro per disabili Il Girasole 2018-12-13T16:54:06+00:00

Prorogati i termini dell’avviso pubblico per la costituzione di una rete di risorse per programmare la presa in carico della persona con disabilità

2018-12-13T15:47:30+00:00

Il COeSO Società della Salute cerca soggetti pubblici, privati e/o del terzo settore che possano contribuire in forma gratuita e volontaria alla co-progettazione di piani individualizzati a favore di persone con disabilità in situazione di gravità. […]

Prorogati i termini dell’avviso pubblico per la costituzione di una rete di risorse per programmare la presa in carico della persona con disabilità 2018-12-13T15:47:30+00:00

“Abile al lavoro”: enti, Terzo settore e imprese insieme per l’inserimento lavorativo

2018-11-13T11:25:00+00:00

Un percorso lungo due anni per sviluppare pratiche di accompagnamento individuale, formazione e stage in azienda per persone disabili e con problemi di salute mentale. E' “Abile al lavoro”, il progetto realizzato da Coeso Società della Salute, grazie a un finanziamento del Fondo sociale europeo erogato dalla Regione Toscana e con un partenariato realizzato con l'azienda Usl Toscana sud est, le cooperative Aforisma, Arcobaleno, Auxilium Vitae, Giocolare, Nomos, il Timone, Uscita di Sicurezza, la Fondazione Il Sole, i consorzi CO&SO, Cointeso, e Pegaso network, il centro studi Pluriversum, l'associazione L'Altra città, e il Polo di istruzione superiore Bianciardi di Grosseto. [...]

“Abile al lavoro”: enti, Terzo settore e imprese insieme per l’inserimento lavorativo 2018-11-13T11:25:00+00:00

Abile al lavoro: evento conclusivo del progetto

2018-10-19T15:52:15+00:00

Un percorso lungo due anni per sviluppare pratiche di accompagnamento individuale, formazione e stage in azienda per persone disabili e con problemi di salute mentale. E' “Abile al lavoro”, il progetto realizzato da Coeso Società della Salute, grazie a un finanziamento della Regione Toscana attraverso il fondo sociale europeo, e con un partenariato realizzato con l'azienda Usl Toscana sud est, l'associazione L'Altra città, le cooperative Aforisma, Auxilium Vitae, il Timone, Uscita di Sicurezza, il consorzio Cointeso, il centro studi Pluriversum, Pegaso network, la Fondazione Il Sole, l'associazione Nomos e il Polo Bianciardi. I risultati di questo percorso, che ha coinvolto settanta [...]

Abile al lavoro: evento conclusivo del progetto 2018-10-19T15:52:15+00:00

Il “Dopo di Noi” si presenta a Follonica

2018-09-21T15:01:58+00:00

E' in programma per giovedì 20 settembre, dalle 9.30 alle 13, al distretto socio sanitario di Follonica l'incontro “Dopo di Noi”, promosso dal Coeso Società della Salute in collaborazione con i soggetti partner per presentare il progetto denominato “Per un dopo di noi diffuso e replicabile”, finalizzato favorire l'autonomia abitativa delle persone disabili sul territorio delle Colline Metallifere. Spesso, infatti, quando i genitori di persone con varie disabilità vengono a mancare o non si trovano più in condizioni di farsi carico dei propri figli, questi non hanno gli strumenti e le competenze per condurre una vita in autonomia e, nel peggiore [...]

Il “Dopo di Noi” si presenta a Follonica 2018-09-21T15:01:58+00:00

Il progetto “Dopo di Noi” si presenta a Follonica

2018-09-18T11:13:47+00:00

"Dopo di noi" è un progetto pensato per favorire la coabitazione tra persone disabili, evitare l'istituzionalizzazione e consentire loro di condurre una vita autonoma, anche quando non c'è il sostegno della famiglia o in previsione del venir meno della rete genitoriale e familiare. Grazie al sostegno della Regione Toscana, Coeso Società della Salute, insieme a Fondazione “Il Sole” onlus, associazione grossetana genitori di bambini portatori di handicap (Aggbph) e alle cooperative Arcobaleno, Cuore e Uscite di Sicurezza ha avviato un progetto territoriale, che sarà presentato, giovedì 20 settembre, dalle 9.30, a Follonica, nella sede del distretto socio sanitario (sala riunioni, 2° [...]

Il progetto “Dopo di Noi” si presenta a Follonica 2018-09-18T11:13:47+00:00

Una gita a San Siro e il sogno di Paolo diventa realtà

2018-05-21T12:12:49+00:00

Un sogno che diventa realtà: è quello vissuto ieri, domenica 20 maggio, da Paolo Schembri, un ragazzo che frequenta il centro diurno per disabili “Il Girasole” di Grosseto. Grazie alla generosità dell'usd Paganico, infatti, ha potuto assistere alla partita della sua squadra del cuore: il Milan. Accompagnato da un operatore, che si è reso disponibile volontariamente, Paolo è partito alle 6.30 da Paganico per raggiungere lo stadio di San Siro e assistere al match Milan – Fiorentina, che è terminato con un 5 a 1 per la squadra lombarda, insieme a un altro gruppo di tifosi maremmani. “Ringraziamo il Paganico [...]

Una gita a San Siro e il sogno di Paolo diventa realtà 2018-05-21T12:12:49+00:00