Il progetto “Dopo di Noi” si presenta a Follonica

2018-09-18T11:13:47+02:00

"Dopo di noi" è un progetto pensato per favorire la coabitazione tra persone disabili, evitare l'istituzionalizzazione e consentire loro di condurre una vita autonoma, anche quando non c'è il sostegno della famiglia o in previsione del venir meno della rete genitoriale e familiare. Grazie al sostegno della Regione Toscana, Coeso Società della Salute, insieme a Fondazione “Il Sole” onlus, associazione grossetana genitori di bambini portatori di handicap (Aggbph) e alle cooperative Arcobaleno, Cuore e Uscite di Sicurezza ha avviato un progetto territoriale, che sarà presentato, giovedì 20 settembre, dalle 9.30, a Follonica, nella sede del distretto socio sanitario (sala riunioni, 2° [...]

Il progetto “Dopo di Noi” si presenta a Follonica2018-09-18T11:13:47+02:00

Una gita a San Siro e il sogno di Paolo diventa realtà

2018-05-21T12:12:49+02:00

Un sogno che diventa realtà: è quello vissuto ieri, domenica 20 maggio, da Paolo Schembri, un ragazzo che frequenta il centro diurno per disabili “Il Girasole” di Grosseto. Grazie alla generosità dell'usd Paganico, infatti, ha potuto assistere alla partita della sua squadra del cuore: il Milan. Accompagnato da un operatore, che si è reso disponibile volontariamente, Paolo è partito alle 6.30 da Paganico per raggiungere lo stadio di San Siro e assistere al match Milan – Fiorentina, che è terminato con un 5 a 1 per la squadra lombarda, insieme a un altro gruppo di tifosi maremmani. “Ringraziamo il Paganico [...]

Una gita a San Siro e il sogno di Paolo diventa realtà2018-05-21T12:12:49+02:00

Dalla Regione importanti risorse per il “Dopo di Noi”

2018-09-11T13:16:54+02:00

Favorire la coabitazione tra persone disabili per evitare l'istituzionalizzazione e consentire loro di condurre una vita autonoma, anche quando non c'è il sostegno della famiglia o in previsione del venir meno della rete genitoriale e familiare. Sono questi gli obiettivi del progetto “Dopo di Noi”, previsto da una legge nazionale e sostenuto con forza dalla Regione Toscana per mettere in campo una serie di azioni pensate per assistere, integrare e rendere più autonome le persone disabili prive dell'adeguato supporto familiare o in previsione del venir meno di questo. Spesso, infatti, quando i genitori vengono a mancare o non si trovano più [...]

Dalla Regione importanti risorse per il “Dopo di Noi”2018-09-11T13:16:54+02:00
Torna in cima