Martedì 18 dicembre incontro su immigrazione e salute

2018-12-06T16:07:00+00:00

“Promuovere salute oltre le barriere di comunicazione” è il titolo del seminario in programma per martedì 18 dicembre nella sala Pegaso di palazzo Aldobrandeschi, in piazza Dante a Grosseto, in occasione della Giornata internazionale del migrante, istituita dall'Onu nel 2000. L'evento formativo è promosso dall' Azienda Usl Toscana sud est, insieme a Coeso Società della Salute, Provincia di Grosseto, Società italiana di medicina delle migrazioni e si avvale della collaborazione di Unar, ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali, con il contributo dell'Agenzia italiana per la cooperazione e lo sviluppo, in partenariato con la rivista Confronti e il centro studi Idos e con il [...]

Martedì 18 dicembre incontro su immigrazione e salute 2018-12-06T16:07:00+00:00

Promuovere salute oltre le barriere di comunicazione. Un seminario il 18 dicembre

2018-11-29T16:57:47+00:00

"Promuovere salute oltre le barriere di comunicazione. Presentazione dossier statistico nazionale immigrazione" è il titolo del seminario in programma per martedì 18 dicembre e organizzato dal Coeso Società della Salute, insieme all'Azienda Usl Toscana sud est, Provincia di Grosseto e Società italiana di medicina delle migrazioni. Il seminario, in fase di accreditamento presso il Consiglio nazionale degli assistenti sociali, dà la possibilità, per la categoria, di ottenere 5 crediti per la formazione continua, ma è aperto anche ad altre figure professionali e alla cittadinanza più in generale. Sono previsti anche crediti ECM per gli operatori sanitari (per informazioni: mariaconcetta.noviello@uslsudest.toscana.it) Questo il [...]

Promuovere salute oltre le barriere di comunicazione. Un seminario il 18 dicembre 2018-11-29T16:57:47+00:00

Sprar: il Coeso pubblica l’avviso per la coprogettazione

2018-07-04T10:50:55+00:00

Un avviso pubblico per coprogettare il sistema diffuso di accoglienza dei migranti nella zona Amiata Grossetana, Colline Metallifere e Grossetana. Lo ha pubblicato oggi il Coeso Società della Salute dando seguito a un percorso che si pone tra i primi in Italia, dopo l'esperienza del Comune di Bologna: quello di gestire l'accoglienza dei richiedenti asilo coinvolgendo Comuni e istituzioni e progettando insieme agli enti del terzo settore azioni e servizi da attivare. “E' stato un lavoro impegnativo – commenta Fabrizio Boldrini, direttore del Coeso Società della Salute – che però ci consente di dare avvio a una nuova modalità di gestione [...]

Sprar: il Coeso pubblica l’avviso per la coprogettazione 2018-07-04T10:50:55+00:00