Bullismo e cyberbullismo, il primo evento di rete per “individuare, comprendere, affrontare”

2022-11-23T16:34:09+01:0023/11/2022|Tag: , , , , , , , , , |

Si è svolto nell'Aula Magna della Fondazione Polo universitario grossetano il primo evento della rete territoriale di contrasto al bullismo. "Bullismo e cyberbullismo. Individuare, comprendere e affrontare" è il titolo dell'iniziativa  promossa da Coeso Società della Salute e Asl Toscana sud est insieme alla Regione Toscana, all’Ufficio scolastico provinciale, alla Provincia e al Comune di Grosseto, alla Prefettura e al Polo Bianciardi, con la collaborazione della Fondazione Polo universitario grossetano e al Clorofilla Film Festival. Tanti attori in campo, con professionalità e competenze diverse, per trattare di un tema attuale e dare gli strumenti a genitori, insegnanti, educatori per supportare [...]

Una moderna caccia al tesoro nei boschi di Vitozza, per gli studenti vincitori del contest “Giovani, alcol e stili di vita”

2022-05-17T11:05:38+02:0017/05/2022|Tag: , , , , , , , , , , , |

Unire le proprie forze e abilità per riuscire a trovare un tesoro, all’interno di un contesto naturale di grande bellezza: è questo ciò che gli studenti della classe quarta del liceo “Chelli” e della classe seconda H del liceo “Rosmini” di Grosseto hanno fatto venerdì scorso, durante la gita premio nell’ambito del progetto “Giovani, alcol e stili di vita”. Come per ogni edizione, infatti, gli studenti vincitori del contest promosso da Comune di Grosseto e Coeso Società della Salute, nell’ambito del progetto pensato per sensibilizzare i giovani a stili di vita consapevoli, hanno partecipato a una gita. E questa volta, [...]

Con “Street’s rooms” il cantiere dell’ex Garibaldi si fa bello

2022-05-04T13:05:35+02:0004/05/2022|Tag: , , , , , , , , , , , , |

Tre ore di arte, colori, musica e soprattutto socializzazione di fronte all’ex orfanotrofio Garibaldi per oltre 200 bambini e ragazzi che hanno partecipato all’ “Attacco d’arte” promosso dal Comune di Grosseto e dal Coeso Società della Salute nell’ambito del progetto di educativa di strada “Street’s rooms”. Coordinato dalla pedagogista Francesca Pantalei, il progetto ha l’obiettivo di rendere la città una comunità educante, diffondere una cultura del divertimento sano tra i giovani, promuovere attività ricreative e prevenire il disagio. Dalle 9.30 alle 12.30 gli alunni delle scuole che hanno aderito hanno potuto, con l’aiuto di artisti ed esperti, dipingere i pannelli [...]

Premiati gli studenti dei licei “Rosmini” e “Chelli”, che hanno partecipato al progetto “Giovani, alcol e stili di vita”

2022-04-27T12:51:45+02:0027/04/2022|Tag: , , , , , , , , |

Sono più di 500 gli studenti che hanno partecipato, nell’ultimo anno scolastico, al progetto “Giovani, alcol e stili di vita” promosso dal Coeso Società della Salute e dal Comune di Grosseto in alcuni istituti del territorio e realizzato con il supporto tecnico della società Simurg Ricerche. Ragazzi che sono stati coinvolti in un’esperienza di ricerca sociale sugli stili di vita che si è conclusa anche con la partecipazione a un concorso. E proprio oggi si sono tenute le premiazioni delle quattro classi che hanno deciso di presentare i propri lavori su un tema libero, sempre legato agli stili di vita, [...]

Al via il progetto di prevenzione e fronteggiamento dei fenomeni di disagio sociale degli adolescenti nella frazione di Ribolla

2022-01-05T11:09:15+01:0005/01/2022|Tag: , , , , , , |

Con l’inizio del nuovo anno, prende il via nella frazione di Ribolla il progetto di educativa di strada destinato agli adolescenti, finalizzato ad analizzare il contesto sociale e fornire soluzioni rispetto alle situazioni di disagio che si stanno manifestando da tempo nel paese; il progetto mira a prevenire e fronteggiare i fenomeni di devianza rilevati nella fascia dell’adolescenza che nel recente passato sono stati anche oggetto di fatti di cronaca. Si era svolto nei mesi scorsi un incontro tra Comune, Coeso, Istituto comprensivo, Forze dell’ordine e Assistenti sociali territoriali, convocato all’indomani degli incresciosi fatti di cronaca occorsi all’edificio scolastico di Ribolla. [...]

Progetto YoungleSamedi: premiati gli studenti

2021-06-18T13:39:40+02:0018/06/2021|Tag: , , , , , , |

Si è conclusa con un evento di premiazione online la prima fase del progetto YoungleSamedi, finanziato dal Ministero dell’Interno con i fondi Fami e realizzato dal Coeso Società della Salute con l’azienda Asl Toscana sud est e l’Università degli studi di Siena, grazie alla collaborazione dei ricercatori di Rete&Sviluppo pensato per insegnare ai ragazzi come difendersi dalle trappole presenti nella “giungla” della Rete, come ricorda il nome che deriva dall’unione delle parole young, giovani, e jungle, giungla. Compito degli oltre 400 studenti coinvolti nel progetto e divisi in squadre per il concorso era quello di diventare influencer di messaggi positivi su [...]

In gioco contro l’azzardo: un incontro per costituire un tavolo di lavoro

2019-10-16T16:24:57+02:0015/10/2019|Tag: , , , , , |

E’ in programma per giovedì 17 ottobre, nella sala Marraccini di banca Tema (in corso Carducci a Grosseto) il convegno del progetto “In gioco contro l’azzardo” con l’obiettivo di costituire una rete di coordinamento per promuovere azioni di contrasto alle ludopatie. L’evento è organizzato dal Coeso Società della Salute, promotore del progetto che vede il patrocinio dell’Agenzia regionale di sanità e la collaborazione di Taxi1729, Slot Mob, cooperativa Uscita di Sicurezza, associazione l’Altracittà e si articola con un programma ricco di contributi. Il gioco d’azzardo patologico, infatti, rappresenta un problema importante per lo stato di salute della nostra società ed è [...]

Premiati gli studenti dell’istituto Rosmini: quest’anno il tema è stato l’alimentazione

2019-04-17T17:02:21+02:0017/04/2019|Tag: , , , , , |

Si è svolta il 15 aprile al liceo Rosmini la premiazione per il concorso di idee "Giovani, alcol e stili di vita", un'iniziativa che il Coeso Società della salute organizza da tempo per stimolare gli studenti a riflettere su quali siano le conseguenze per la salute e per il benessere fisico e psichico di stili di vita non corretti, invitandoli ad elaborare idee creative che possano incidere sui comportamenti dei loro pari, promuovendo il cambiamento dei comportamenti nocivi per la salute. Presenti all'incontro l'assessore al Sociale del Comune di Grosseto, Mirella Milli, il responsabile del servizi socio educativi del Coeso, Massimiliano Marcucci, [...]

Giovani, alcol e stili di vita: il calendario degli incontri formativi

2019-02-11T10:32:03+01:0002/01/2019|Tag: , , , , , , , , |

Prosegue il progetto "Giovani, alcol e stili di vita", promosso dal Coeso SdS e dal Comune di Grosseto, in alcune classi dell'Istituto "Rosmini". Tra novembre e dicembre 2018, le tre nuove classi coinvolte (2A-2H-2L) hanno partecipato ai seguenti incontri formativi: 6/11 ore 9-13: 2A-2H - I Modulo: "Metodologia e tecnica della ricerca sociale"; 13/11 ore 9-13: 2A-2H - II Modulo:"Come si elabora un questionario"; 20/11 ore 9-13: 2L - I Modulo: "Metodologia e tecnica della ricerca sociale"; 27/11 ore 9-13: L - II Modulo:"come si elabora un questionario". Sempre nel mese di dicembre, si sono tenuti degli incontri con le classi [...]

Torna in cima