Circa coeso-redazione

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora coeso-redazione ha creato 43 post nel blog.

Il direttore Boldrini relatore al webinar su salute e welfare responsabile

2020-11-18T11:19:35+01:00

  Fabrizio Boldrini, direttore del Coeso Società della Salute, prenderà parte come relatore al webinar su Salute e Welfare responsabile, che si terrà domani, giovedì 19 novembre, per parlare delle nuove sfide del dopo covid nell’ottica della costruzione di un welfare sanitario responsabile. Rsa e medicina territoriale, assistenza domiciliare e de-ospedalizzazione, telemedicina e continuità della presa in carico: sono alcune delle tematiche emerse dopo la prima ondata della pandemia da Covid-19 in Italia. Questo primo incontro organizzato dalla Rete Welfare Responsabile è dedicato alla discussione di proposte di riforma dell’attuale assetto sanitario del paese, che coinvolga attori diversi a tutti i [...]

Il direttore Boldrini relatore al webinar su salute e welfare responsabile2020-11-18T11:19:35+01:00

Tanti sorrisi per il progetto educativo “Pensieri belli”

2020-08-31T18:31:31+02:00

Il progetto educativo “Pensieri belli”, rivolto ai minori della struttura emergenziale "Il Poggio" a Roselle, organizzato dal COeSO in collaborazione con la Dott.ssa Francesca Pantalei (Educatore Professionale Sociosanitario e Pedagogista responsabile) e la sua collega Luna Pacifici (dottoressa in Psicologia). Un progetto iniziato lo scorso 6 luglio e andato avanti dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30, nell’area verde antistante il Poggio a Roselle, e pensato solo per i bimbi che vivono in quella struttura e che ci hanno vissuto anche tutto il lockdown. Tanti i minori e le famiglie che hanno partecipato e collaborato, con entusiasmo e disponibilità, al [...]

Tanti sorrisi per il progetto educativo “Pensieri belli”2020-08-31T18:31:31+02:00

Progetto Outdoor: autonomia in pinete, parchi e spiagge per bambini e ragazzi autistici

2020-08-06T15:05:16+02:00

Cittadini e servizi socio sanitari che lavorano insieme, per individuare bisogni e dare risposte. È così che è nato il progetto “Outdoor” per bambini e ragazzi con spettro autistico, ideato dalla rete clinica aziendale autismo, diretta dal  neuropsichiatra Infantile dottor Ettore Caterino, promosso dalla direzione del dipartimento di Salute mentale insieme alla direzione sanitaria dell’azienda Usl Toscana sud est, e finanziato dal Coeso Società della Salute a partire da un percorso di coprogettazione con le associazioni Iron Mamme e Biglie sciolte, che riuniscono genitori di figli con autismo, e attivo, da qualche giorno, anche nel Grossetano. “Nel periodo del lockdown – [...]

Progetto Outdoor: autonomia in pinete, parchi e spiagge per bambini e ragazzi autistici2020-08-06T15:05:16+02:00

Fenomeno migratorio e bisogni delle famiglie straniere: aperte le iscrizioni

2020-08-17T10:30:15+02:00

Sono aperte le iscrizioni per partecipare all’evento formativo in modalità webinar dal titolo “Fenomeno migratorio e bisogni delle famiglie straniere” (nell’ambito del Progetto "WE ITA: WElfare Generativo per Integrare Tutti Attivamente"), promosso da COeSO SdS Grosseto, in partenariato con l’Università di Siena, Dipartimento di Scienze politiche, sociali e cognitive. Il percorso formativo avrà una durata complessiva di n. 30 ore e prenderà avvio martedì 08 settembre 2020. Il calendario degli appuntamenti successivi verrà definito in un secondo momento, tenendo conto anche delle esigenze e dei suggerimenti dei corsisti. Le lezioni saranno tenute da un team di docenti dell’Università di Siena e formatori esperti delle tematiche oggetto del corso attraverso la Piattaforma Webex [...]

Fenomeno migratorio e bisogni delle famiglie straniere: aperte le iscrizioni2020-08-17T10:30:15+02:00

Emergenza Covid: quasi 6 milioni per contrastare la nuova povertà

2020-06-19T13:00:05+02:00

Un piano straordinario per aiutare le famiglie delle zona socio sanitaria Amiata Grossetana, Colline Metallifere e Grossetana a fronteggiare l’emergenza economica legata alla pandemia di Covid-19. Lo ha deliberato, nell’ultima riunione, la Giunta Coeso Società della Salute, formata da 8 rappresentanti dei Comuni (Grosseto, Follonica, Castiglione della Pescaia, Castel del Piano, Massa Marittima, Roccastrada e Monterotondo Marittimo), nominati dall’Assemblea dei soci, e dall’Azienda Usl Toscana sud est. “Si tratta di un progetto a cui abbiamo lavorato con attenzione – spiega il presidente del Coeso, Giacomo Termine – per cercare di dare risposte concrete a tutte quelle famiglie che si trovano, adesso, [...]

Emergenza Covid: quasi 6 milioni per contrastare la nuova povertà2020-06-19T13:00:05+02:00

WE-ITA, il progetto che vuole qualificare i servizi socio assistenziali

2020-06-30T14:28:23+02:00

Dopo mesi di lockdown riparte WE-ITA, Welfare generativo per integrate tutti attivamente il progetto promosso dal Coeso Società della Salute in partenariato con l'Università degli Studi di Siena e finanziato dal Ministero dell'Interno attraverso il Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione. Il seminario di presentazione del progetto e del percorso formativo si svolgerà mercoledì 1 luglio, in diretta streaming su YoutubeLive, ed è aperto a tutti; nei prossimi giorni sarà pubblicato il link per accedere alla diretta. Chi vuole può inviare la manifestazione d’interesse cliccando qua:  bit.ly/weita_manint Qual è l’intento di WE ITA? L’obiettivo principale di WE ITA è qualificare il sistema [...]

WE-ITA, il progetto che vuole qualificare i servizi socio assistenziali2020-06-30T14:28:23+02:00

Il progetto Street’s rooms su Mashable Italia

2020-08-24T11:25:28+02:00

La rivista Mashable Italia, che segue il mondo dell’innovazione e dei prodotti tecnologici che ispirano la vita delle persone, ha inserito Street’s rooms tra i progetti che sono riusciti a condividere in maniera ironica con i giovani le difficoltà di questi mesi difficili di emergenza sanitaria. Un elogio, quindi, al progetto e al fatto di aver trasformato le incertezze dei ragazzi, dalle uscite al nuovo modo di dare la maturità, in consigli preziosi. Il progetto seguito dal Coeso adesso tratterà, nella rubrica di giugno, il tema della comunicazione sui social con un approfondimento particolare.

Il progetto Street’s rooms su Mashable Italia2020-08-24T11:25:28+02:00

Buoni spesa: ultimi due giorni per chiamare

2020-05-07T15:40:26+02:00

Ultimi due giorni per poter richiedere i buoni spesa per i comuni di Grosseto, Follonica, Scarlino, Semproniano, Campagnatico, Scansano e Roccalbegna. “Siamo arrivati quasi all’esaurimento delle risorse – dice Fabrizio Boldrini, direttore del Coeso Società della Salute – e il numero delle telefonate si è sensibilmente ridotto nelle ultime due settimane. Adesso il servizio sociale del Coeso si sta attivando per prendere in carico le famiglie in difficoltà e costruire un percorso di supporto e assistenza più strutturato, che speriamo possa servire per superare lo stato di bisogno”. Domani, venerdì 8 maggio, e sabato 9, dalle 9 alle 18 sarà comunque [...]

Buoni spesa: ultimi due giorni per chiamare2020-05-07T15:40:26+02:00

Centri di aggregazione: al via la didattica online per medie e superiori

2020-04-28T17:54:06+02:00

I centri di aggregazione Kaos kreativo di Roccastrada e Spazi ragazzi di Follonica si attivano con la didattica online. Gli educatori dei due centri, infatti, saranno disponibili dal lunedì al venerdì per seguire online i ragazzi nella preparazione degli esami di terza media e delle superiori tramite videoincontri sulla piattaforma Skype. Qua sotto potete trovare gli orari e gli indirizzi dei vari educatori dei due centri di aggregazione. KAOS KREATIVO E SPAZI RAGAZZI ROCCASTRADA Lunedì 15:30-17:00 Caterina Tiesi (indirizzo Skype live:.cid.bebc73f2ce2f24aal)  Martedi 15.30 17:00 Scalabrelli Silvia (indirizzo Skype live:.cid.b89de195baa6d549)  Mercoledì 15.30 17:00 Caterina Tiesi e Francesco Difato (indirizzo Skype live: [...]

Centri di aggregazione: al via la didattica online per medie e superiori2020-04-28T17:54:06+02:00

Buoni spesa: ecco le novità cosa succederà da martedì

2020-04-18T11:08:10+02:00

Si è riunita ieri, in videoconferenza, l’assemblea dei sindaci del Coeso Società della Salute per valutare il servizio di assegnazione e consegna dei buoni spesa, richiesti dal Governo per aiutare le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus, e valutare come proseguire. Due le novità importanti per i cittadini: domani, domenica 19 aprile, il servizio di triage telefonico non sarà attivo, per dare modo allo staff di ricontrollare le oltre 4mila telefonate raccolte e prepararsi alla rendicontazione finale elaborando modalità per i controlli; le telefonate potranno essere fatte regolarmente lunedì 20 aprile, dalle 9 alle 18, per tutti i 20 comuni, [...]

Buoni spesa: ecco le novità cosa succederà da martedì2020-04-18T11:08:10+02:00
Torna in cima