“Pensieri belli” nel giardino del Poggio di Roselle

2021-08-06T15:40:47+02:00

Anche questa estate, per il secondo anno, il Coeso Società della Salute ha promosso il centro estivo "Pensieri belli", che si è svolto nel parco adiacente al complesso residenziale del Poggio di Roselle. Il servizio ha l'obiettivo di favorire attraverso il gioco e il divertimento, l'acquisizione e il potenziamento delle abilità sociali: capacità di giocare in gruppo, esprire le proprie emozioni, gestire e accogliere quelle degli altri, trovare strategie per reagire alle situazione di malessere o conflitto. Il progetto educativo è stato presentato da Francesca Pantalei, responsabile pedagogica, e realizzato con il supporto di Luna Pacifici. Importante la presenza di [...]

“Pensieri belli” nel giardino del Poggio di Roselle2021-08-06T15:40:47+02:00

Servizio civile pubblicate le graduatorie

2021-07-05T15:42:28+02:00

Sono state pubblicate le graduatorie dei giovani selezionati per il servizio civile regionale presso il Coeso Società della Salute. Progetto Accoglienza Progetto Oltre il disagio Progetto Social desk I giovani prenderanno servizio nei prossimi mesi in base alla indicazioni delle Regione Toscana.   Per info: serviziocivile@coesoareagr.it lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 13 tel. 0564 439263

Servizio civile pubblicate le graduatorie2021-07-05T15:42:28+02:00

Progetto Youngle Samedi: lunedì 7 giugno la premiazione

2021-06-04T16:11:29+02:00

Si terrà lunedì 7 giugno alle ore 15 la premiazione del progetto Youngle Samedi, rivolto ad adolescenti stranieri e gestito da altri adolescenti con il supporto di psicoterapeuti, educatori ed esperti di comunicazione. Il nome del progetto, finanziato dal Ministero dell’interno con i fondi Fami e realizzato dal Coeso Società della Salute con l’azienda Usl Toscana sud est e l’Università degli studi di Siena, nasce dalla somma delle parole inglesi Young (giovani) e Jungle (giungla), ed è un servizio pubblico di ascolto e counseling tra pari sui social media. L’evento, che si potrà seguire su Zoom al link https://zoom.us/j/95649444235, comincerà alle [...]

Progetto Youngle Samedi: lunedì 7 giugno la premiazione2021-06-04T16:11:29+02:00

Servizio civile al Coeso SdS: ultimi dieci giorni per candidarsi

2021-05-18T12:29:11+02:00

Ancora dieci giorni di tempo per presentare la domanda di partecipazione ai progetti di servizio regionale civile promossi dal Coeso Società della Salute, nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. I dieci volontari, di età compresa tra i 18 e i 29 anni potranno, se selezionati, prendere parte a un percorso formativo di 12 mesi, ricevendo un contributo mensile di 433,80 euro. Sono tre i progetti tra cui scegliere, tra quelli promossi dal Coeso: si tratta di “Accoglienza, segretariato e accompagnamento ai servizi”, “Oltre il disagio” e “Social desk”. Dalle residenze per anziani ai progetti per [...]

Servizio civile al Coeso SdS: ultimi dieci giorni per candidarsi2021-05-18T12:29:11+02:00

I ragazzi di Street’s rooms si chiedono: “Questa estate cosa potremo fare?”

2021-04-28T16:06:55+02:00

I ragazzi e le ragazze di Street's rooms hanno realizzato un video per raccontare una serie di iniziative realizzate in questi anni. Eventi che hanno permesso loro di divertirsi senza "... fare casino", per citare una loro frase, ovvero senza avere comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri e avendo rispetto delle persone e dell'ambiente circostante. Un video che racconta alcune belle iniziative e lancia un quesito finale: "Questa estate - si legge in grafica - cosa potremo fare?" "Street's rooms" è un progetto di educativa di strada promosso dal Coeso Società della Salute e dal Comune [...]

I ragazzi di Street’s rooms si chiedono: “Questa estate cosa potremo fare?”2021-04-28T16:06:55+02:00

Al via il progetto Youngle per aiutare i giovani a muoversi nella giungla della rete

2021-02-12T11:31:06+01:00

Si chiama “Youngle” dalla somma delle parole inglesi Young (giovani) e Jungle (giungla), ed è un servizio pubblico di ascolto e counseling sui social media, rivolto ad adolescenti stranieri e gestito da altri adolescenti con il supporto di psicoterapeuti, educatori ed esperti di comunicazione. Un’iniziativa che arriva sui territori di Grosseto, Siena e Arezzo grazie al progetto “Samedi”, finanziato dal Ministero dell’interno con i fondi Fami e realizzato dal Coeso Società della Salute con l’azienda Usl Toscana sud est e l’Università degli studi di Siena. “Youngle”, che coinvolgerà gli studenti di cinque zone distretto delle tre province, dal Grossetano al Senese, [...]

Al via il progetto Youngle per aiutare i giovani a muoversi nella giungla della rete2021-02-12T11:31:06+01:00

Tanti sorrisi per il progetto educativo “Pensieri belli”

2020-08-31T18:31:31+02:00

Il progetto educativo “Pensieri belli”, rivolto ai minori della struttura emergenziale "Il Poggio" a Roselle, organizzato dal COeSO in collaborazione con la Dott.ssa Francesca Pantalei (Educatore Professionale Sociosanitario e Pedagogista responsabile) e la sua collega Luna Pacifici (dottoressa in Psicologia). Un progetto iniziato lo scorso 6 luglio e andato avanti dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30, nell’area verde antistante il Poggio a Roselle, e pensato solo per i bimbi che vivono in quella struttura e che ci hanno vissuto anche tutto il lockdown. Tanti i minori e le famiglie che hanno partecipato e collaborato, con entusiasmo e disponibilità, al [...]

Tanti sorrisi per il progetto educativo “Pensieri belli”2020-08-31T18:31:31+02:00

Con Street’s rooms operatori a disposizione dei ragazzi e delle famiglie

2020-08-24T11:24:29+02:00

Un gruppo di educatori di strada e una responsabile pedagogica che sono anche a disposizione di ragazzi e genitori che vogliono confrontarsi su temi legati al bullismo ed episodi di discriminazione o di  violenza. Il progetto “Street’s rooms”, realizzato dal Coeso Società della Salute per conto del Comune di Grosseto è anche questo. “Abbiamo pensato che, viste le notizie di cronaca di questi giorni – dice il direttore Fabrizio Boldrini – fosse importante ricordare che c’è un servizio attivo, a disposizione dei ragazzi e dei genitori che hanno bisogno di confrontarsi su temi che riguardano *il benessere* e la crescita dei [...]

Con Street’s rooms operatori a disposizione dei ragazzi e delle famiglie2020-08-24T11:24:29+02:00

Torneo “War of flow”: giovedì 30 gennaio la prima battle a Gorarella

2020-01-28T10:57:30+01:00

Si terrà giovedì 30 gennaio, dalle 16 nel Centro commerciale di Gorarella, la prima battle del torneo rap freestyle “War of flow”, promosso dai ragazzi che partecipano al progetto “Street’s rooms”, lanciato dal Comune di Grosseto e da Coeso Società della Salute, e organizzato con la collaborazione delle associazioni. Sarà il primo di quattro appuntamenti, in quattro quartieri diversi della città, che permetteranno ai 12 migliori partecipanti, tre per ogni quartiere, di sfidarsi nella finalissima che si svolgerà il prossimo maggio in piazza Dante a Grosseto. Le regole sono semplici: no alcol, no droghe, no parolacce, ma solo creatività e “attacchi d’arte” [...]

Torneo “War of flow”: giovedì 30 gennaio la prima battle a Gorarella2020-01-28T10:57:30+01:00

Dieci giovani in servizio civile al Coeso Società della Salute

2019-12-27T12:04:35+01:00

Hanno preso servizio nei giorni prima di Natale i 10 volontari che vivranno la loro esperienza di servizio civile al Coeso Società della Salute. Si tratta di Luca Pelosi, Ginevra Banti, Daniel Dossi, Flavia Martino per il progetto “Oltre il disagio”, che prevede il coinvolgimento dei giovani in attività pensate rimuovere difficoltà legate allo svantaggio psico fisico e socio culturale per aumentare le capacità di relazione e l'integrazione sociale, Arianna Andreini, Valentina Galeotti, Ambra Mameli, Riccardo Carone per “Social desk”, volto a supportare l’attività degli uffici amministrativi, Latifa Khouribech e Lisa Gabbrini per “Accoglienza, segretariato e accompagnamento ai servizi”, che le [...]

Dieci giovani in servizio civile al Coeso Società della Salute2019-12-27T12:04:35+01:00
Torna in cima