Carlo Cefaloni a Grosseto per parlare di gioco d’azzardo

2019-05-06T13:42:24+02:00

Un incontro con associazioni e soggetti interessati per parlare di gioco d'azzardo. Si è tenuto il 30 aprile nella sede Cesvot di Grosseto, con la presenza di Carlo Cefaloni, giornalista esperto di questi temi. Ecco alcuni momenti dell'incontro.

Carlo Cefaloni a Grosseto per parlare di gioco d’azzardo 2019-05-06T13:42:24+02:00

Gioco d’azzardo: in Maremma il 7,4% dei ragazzi sono a rischio. Un progetto per intervenire

2019-04-30T09:13:33+02:00

Si chiama “In gioco contro l'azzardo” ed è il progetto promosso dal Coeso Società della Salute, in collaborazione con una serie di associazioni del territorio, e finanziato dalla Regione Toscana all'interno del piano regionale contro il “Gap” per promuovere azioni a contrastato del gioco d'azzardo patologico. Anche in provincia di Grosseto, infatti, il gioco d'azzardo è una pratica molto diffusa che coinvolge varie fasce di età, tra cui i giovanissimi. Secondo i dati raccolti dall'Agenzia dei monopoli ed elaborati dalla Simurg Ricerche, si stima, infatti, che nel 2017, si siano spesi in provincia di Grosseto oltre 220 milioni di euro. Il [...]

Gioco d’azzardo: in Maremma il 7,4% dei ragazzi sono a rischio. Un progetto per intervenire 2019-04-30T09:13:33+02:00

Premiati gli studenti dell’istituto Rosmini: quest’anno il tema è stato l’alimentazione

2019-04-17T17:02:21+02:00

Si è svolta il 15 aprile al liceo Rosmini la premiazione per il concorso di idee "Giovani, alcol e stili di vita", un'iniziativa che il Coeso Società della salute organizza da tempo per stimolare gli studenti a riflettere su quali siano le conseguenze per la salute e per il benessere fisico e psichico di stili di vita non corretti, invitandoli ad elaborare idee creative che possano incidere sui comportamenti dei loro pari, promuovendo il cambiamento dei comportamenti nocivi per la salute. Presenti all'incontro l'assessore al Sociale del Comune di Grosseto, Mirella Milli, il responsabile del servizi socio educativi del Coeso, Massimiliano Marcucci, [...]

Premiati gli studenti dell’istituto Rosmini: quest’anno il tema è stato l’alimentazione 2019-04-17T17:02:21+02:00

Al via i corsi per smettere di fumare promossi dalla Asl

2019-03-29T12:08:41+02:00

Ripartiranno martedì 2 aprile i corsi di gruppo per smettere di fumare, organizzati già da alcuni anni dall’Unità funzionale Dipendenze – Area grossetana, della Asl Toscana sud est, in collaborazione con il Centro antifumo dell’ospedale Misericordia. Gli incontri si terranno nei locali dell’Unità funzionale Dipendenze, in via Don Minzoni 9 a Grosseto, dalle 17.30 alle 19, per un totale di 10 sedute, due volte alla settimana. Per iscrizioni e informazioni, è possibile contattare i numeri 0564 – 483741 oppure 0564 - 483718. L’OMS - Organizzazione Mondiale della sanità riferisce che nonostante ci sia stata negli ultimi anni una decisa riduzione dei [...]

Al via i corsi per smettere di fumare promossi dalla Asl 2019-03-29T12:08:41+02:00

Giovani, alcol e stili di vita: il calendario degli incontri formativi

2019-02-11T10:32:03+02:00

Prosegue il progetto "Giovani, alcol e stili di vita", promosso dal Coeso SdS e dal Comune di Grosseto, in alcune classi dell'Istituto "Rosmini". Tra novembre e dicembre 2018, le tre nuove classi coinvolte (2A-2H-2L) hanno partecipato ai seguenti incontri formativi: 6/11 ore 9-13: 2A-2H - I Modulo: "Metodologia e tecnica della ricerca sociale"; 13/11 ore 9-13: 2A-2H - II Modulo:"Come si elabora un questionario"; 20/11 ore 9-13: 2L - I Modulo: "Metodologia e tecnica della ricerca sociale"; 27/11 ore 9-13: L - II Modulo:"come si elabora un questionario". Sempre nel mese di dicembre, si sono tenuti degli incontri con le classi [...]

Giovani, alcol e stili di vita: il calendario degli incontri formativi 2019-02-11T10:32:03+02:00

A Grosseto fa tappa il festival della prevenzione e dell’innovazione in oncologia

2018-06-07T17:09:26+02:00

Fervono i preparativi per il “Festival della Prevenzione e dell’Innovazione in Oncologia”, in programma da domani venerdì 8 a domenica 10 giugno a Grosseto, con il motorhome di AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica), allestito in piazza De Maria, come fulcro di numerose iniziative. Il Festival è una manifestazione itinerante di AIOM e fa tappa in 20 città italiane: Negrar, Bergamo, Macerata, Pescara, Lecce, Potenza, Catanzaro, Catania, Palermo, Avellino, Terni, Viterbo, Sassari, Grosseto, Genova, Alessandria, Como, Ferrara, Trento, Udine. A Grosseto sono coinvolte l’Asl Toscana sud est, ISPRO e il Comitato per la vita, in collaborazione con il Comune, numerose associazioni e [...]

A Grosseto fa tappa il festival della prevenzione e dell’innovazione in oncologia 2018-06-07T17:09:26+02:00

Progetto “Giovani, alcol e stili di vita”: ecco le classi premiate

2018-06-07T12:18:23+02:00

Sono tre le classi dell'Istituto Rosmini di Grosseto premiate dal progetto Giovani, alcol e stili di vita. Gli studenti, anche quest'anno, hanno infatti realizzato video ed elaborati vari inerenti gli stili di vita dei giovani grossetani, con un’attenzione specifica alla questione dell’abuso di alcolici e di altre sostanze nocive. L’obiettivo del concorso è stato quello di stimolare gli studenti a riflettere sulle conseguenze per la salute e per il benessere fisico e psichico di stili di vita non corretti. Su questo sono state elaborate dagli stessi studenti idee creative per promuovere il cambiamento e abbandonare così stili di vita nocivi [...]

Progetto “Giovani, alcol e stili di vita”: ecco le classi premiate 2018-06-07T12:18:23+02:00

Più controlli sul gioco d’azzardo e meno social: ecco quello che chiedono gli studenti

2018-06-07T11:50:55+02:00

Sono sei le classi dell'Istituto "Rosmini" di Grosseto, impegnate nel progetto "Non Bere! La vita ti (a)spetta", che hanno partecipato al world cafè sui temi delle dipendenze digitali e della ludopatia. E, in via sperimentale, per questo anno, proprio grazie alla formazione ricevuta dagli esperti di Simurg Ricerche, sono stati gli stessi ragazzi della 5A e della 4I a organizzare e facilitare il world cafè. Il lavoro ha prodotto degli ottimi risultati nei quali sono emersi spunti interessanti e su cui riflettere. I compagni delle classi 4H, 3A, 3H e 3I, si sono confrontati su questi temi in modo maturo [...]

Più controlli sul gioco d’azzardo e meno social: ecco quello che chiedono gli studenti 2018-06-07T11:50:55+02:00

Prosegue la formazione per gli studenti del Rosmini

2018-06-07T11:26:46+02:00

Prosegue la formazione per gli studenti del "Rosmini" di Grosseto, nell'ambito del progetto "Non bere! La vita ti (a)spetta!". Coinvolti questa volta i ragazzi della  4A e della 3I, presso la sala riunioni dell'Istituto, che sono stati formati dagli esperti di Simurg Ricerche (Daniele Mirani e Ilaria Rapetti) sul concetto di partecipazione - cosa è e a cosa serve? e un focus per spiegare la tecnica del world Café. Questo il piano piano di attività nel dettaglio: - venerdì 3 novembre: gli studenti della 5A coordineranno e faciliteranno i compagni della 4H e 3A impegnati nel world cafè - martedì 7 [...]

Prosegue la formazione per gli studenti del Rosmini 2018-06-07T11:26:46+02:00

Con l’inizio della scuola torna il progetto “Non bere! La vita ti (a)spetta”

2018-06-05T17:03:17+02:00

Con l'inzio della scuola riprendono anche le attività previste dal progetto "Non bere! La vita ti (a)spetta", promosso dal Coeso e dal Comune di Grosseto per promuovere maggiore consapevolezza sui corretti stili di vita. Saranno coinvolti gli studenti della 2L e della 3L dell'Istituto "Rosmini" di Grosseto, che parteciperanno a una formazione suddivisa in due moduli: il primo (in programma per il 27 settembre) si occuperà di "Come si fa una ricerca sociale? Come si informatizza un questionario?", mentre nel secondo incontro (in programma il 10 ottobre) si tratterà il tema di "Come si elabora un questionario". A condurre gli incontri [...]

Con l’inizio della scuola torna il progetto “Non bere! La vita ti (a)spetta” 2018-06-05T17:03:17+02:00