Il Coeso saluta i volontari del servizio civile

2022-11-26T10:14:25+01:0026/11/2022|Tag: , , , , , |

Si sono conclusi con successo mercoledì 23 novembre scorso i tre progetti di servizio civile partiti a novembre del 2021 e finanziati dalla Regione Toscana. Per i 4 giovani partecipanti è stata un’esperienza proficua che permesso loro di vivere un’esperienza diretta nel mondo del sociale e dei servizi forniti dal ns ente. Melissa Alocci ha svolto un percorso nell’ambito del progetto denominato “Accoglienza, segretariato e accompagnamento ai servizi” presso gli uffici del Punto Insieme integrandosi con tutto lo staff multidisciplinare e supportando in maniera efficace le attività del servizio erogato in via Don Minzoni per la non auto sufficienza. Presso la [...]

Giovedì 17 novembre l’evento finale del progetto We-Ita

2022-11-16T15:11:34+01:0016/11/2022|Tag: , |

Si terrà giovedì 17 novembre, al seminario vescovile di Grosseto, l’evento finale del progetto We-Ita, Welfare generativo per integrare tutti attivamente, promosso dal Coeso Società della Salute in partenariato con l’Università degli Studi di Siena e finanziato dal Ministero dell’Interno attraverso il Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione: un progetto che ha messo in campo un percorso qualificare il sistema dei servizi socio assistenziali rivolti alle famiglie straniere e non solo in emergenza sociale e abitativa. L’evento finale, che si aprirà alle ore 9 di venerdì con i saluti di Tania Barbi, direttrice del Coeso Società della Salute, e proseguirà subito dopo [...]

Con il progetto “Youngle”: social tra rischi ed opportunità

2022-11-08T11:41:44+01:0008/11/2022|Tag: , , , |

Parlare di social, web e di tutto ciò che riguarda le relazioni internet mediate, soprattutto in adolescenza, richiama in tutti noi la sensazione di pericolo per qualcosa di sconosciuto e spesso indecifrabile. “I rischi della rete sono molti - commenta Luca Pianigiani, psicologo e referente del progetto Youngle Samedi - sentiamo parlare spesso dei più blasonati quali il cyberbullismo, sexting, Revenge porn, Catfish, grooming, le chat dell’orrore, ma ne esistono tantissimi altri, tanto che a volte abbiamo difficoltà a trovargli un nome. Internet però, non è soltanto un posto dove si rischia di cadere in trappola, ma può diventare in un [...]

Salute mentale e dipendenze: i risultati del progetto Samedi in un convegno

2022-11-03T09:57:20+01:0002/11/2022|

Si terrà venerdì 4 novembre l’evento finale per presentare i risultati del progetto Samedi – nome che deriva da "Salute mentale e dipendenze" -, finanziato dal Ministero dell’Interno con il fondo asilo migrazione e integrazione (Fami), di cui Coeso SdS Grosseto è capofila, con partner la Asl Toscana sud est e l’Università di Siena. L’evento, che sarà ospitato al Seminario vescovile di Grosseto, in via Ferrucci 11, si aprirà la mattina di venerdì alle 9, con i saluti di Tania Barbi, direttrice del Coeso SdS Grosseto, e si concluderà nel pomeriggio. “I risultati di questo progetto - ha spiegato Tania Barbi [...]

I risultati del progetto Samedi al Congresso della medicina delle migrazioni

2022-10-20T10:59:18+02:0020/10/2022|Tag: , |

Il Coeso società della salute sarà presente al Congresso della società italiana della medicina delle migrazioni, che si tiene oggi, 19 ottobre, e domani, 20 ottobre, all’Università La Sapienza di Roma, per spiegare i risultati del progetto Samedi, finanziato dal Ministero dell’Interno con i fondi Fami, di cui Coeso Sds Grosseto è capofila, con partner la Asl Toscana sud est e l’Università di Siena, che ha visto la costruzione e la realizzazione di itinerari per la promozione della salute: da quella biologica a quella sociale. A parlare degli obiettivi e, soprattutto, dei risultati sarà l’antropologa Michela Marchetti, di Oxfam Italia, che [...]

Sportello Info immigrati del Coeso: da ottobre al 30 giugno riparte il servizio a scuola

2022-10-13T11:27:24+02:0013/10/2022|

Riparte da novembre fino al 30 giugno lo sportello Info immigrati del Coeso Società della salute, gestito da Simurg Ricerche, che sarà a disposizione degli studenti e delle loro famiglie all’interno dell’Isis “Leopoldo II” di Lorena. Un’iniziativa nata nell’ambito del progetto Fami Teams, finanziato dalla Regione Toscana e che vede l’istituto grossetano capofila di una rete costituita da altri tre Istituti Comprensivi della provincia e di due istituti superiori della provincia di Livorno e di Siena. Le operatrici dello sportello saranno a disposizione di studenti e genitori, una volta al mese, nella sede di Via Meda a Grosseto, in modo da [...]

In via Verdi uno sportello di ascolto e orientamento contro il gioco d’azzardo patologico

2022-09-30T10:03:27+02:0029/09/2022|Tag: , , , , , , , , |

Sarà attivo nella sede Coeso di via Verdi 5 a Grosseto lo sportello di ascolto e orientamento per il contrasto al gioco d’azzardo che rientra nel progetto “Game L-Over. Giocare senza farsi giocare”, promosso da Anci Toscana e realizzato nel capoluogo maremmano dalla cooperativa San Benedetto e dall'associazione Dog - Operatori di strada. Dal 3 ottobre, ogni lunedì dalle 16 alle 19, gli operatori dedicati saranno a disposizione della cittadinanza per informare e orientare, in presenza o a distanza, le persone con dipendenza legata al gioco d’azzardo o la loro rete familiare e amicale nel sistema dei servizi pubblici di supporto. [...]

Nel Giardino di Norma, concerto spettacolo di Ivan Talarico e proiezione de “Il legionario”

2022-08-30T10:41:31+02:0030/08/2022|Tag: , , , , , , , , , , , |

È in programma per mercoledì 31 agosto, alle 19, nel “Giardino di Norma” di Massa Marittima (in via Maremma) il concerto spettacolo del cantautore Ivan Talarico e la proiezione del film “Il Legionario” di Hleb Papou. Un evento, a ingresso gratuito, promosso dal Coeso Società della Salute nell’ambito del progetto “We-Ita, welfare generativo per integrare tutti attivamente” finanziato da Ministero dell’interno attraverso il Fami, fondo asilo, migrazione e integrazione, che intende promuovere il ruolo attivo delle comunità locali nel miglioramento dei servizi, nella gestione dei beni comuni e nelle attività di cittadinanza attiva e inclusione, che vede la collaborazione tra Coeso [...]

Inaugurato il nuovo skate park del velodromo grazie al progetto Street’s rooms

2022-06-18T08:53:46+02:0018/06/2022|Tag: , |

Inaugurato il nuovo skate park al velodromo di viale Giotto. Il progetto portato avanti dalla collaborazione tra Coeso e Comune di Grosseto si inserisce nell’ambito delle idee emerse dai giovani conosciuti e coinvolti negli anni di svolgimento dell’educativa di strada “Street’s Rooms”. Importante al fine di supportare gli operatori di strada, il Coeso ed il Comune nel controllo dell’area dello skate park sarà la collaborazione delle associazioni di volontariato che si alterneranno nella vigilanza. L’area è stata sistemata con interventi che hanno riguardato la rimozione della staccionata in legno e la sua sostituzione con paletti e una rete metallica. Per l’accesso [...]

Inaugurazione dello Skate park del Velodromo

2022-06-16T13:26:29+02:0016/06/2022|Tag: , , , |

Venerdì 17 giugno alle ore 17.30 si terrà la cerimonia di inaugurazione del nuovo skate park del Velodromo intitolato ad Alfredo Baccetti. Questa iniziativa, che vede protagonisti il Comune di Grosseto in collaborazione con il Coeso, è stata ideata per fornire ai giovani un luogo sicuro nel quale potersi ritrovare e fare sport in uno dei nostri parchi più belli. Il nuovo skate park sarà intitolato al famoso skater grossetano scomparso prematuramente lo scorso anno, Alfredo Baccetti, al quale l’Amministrazione ha ritenuto doveroso fare un omaggio per ispirare tutti gli amanti dello sport e per mantenere viva la sua memoria.

Torna in cima