Nella seduta del 25 agosto 2020, l’Assemblea dei Soci ha approvato il Piano Integrato di Salute 2020-2022.

Si premette che, a causa dell’emergenza COVID-19, il percorso di programmazione, ancora in pieno svolgimento
nel marzo 2020, ha subito un’interruzione. L’emergenza COVID-19, oltre a non aver consentito la conclusione del percorso di programmazione del PIS nelle modalità e nei tempi previsti, renderà necessaria una profonda revisione del sistema dei servizi, degli obiettivi e delle azioni.

AGGIORNAMENTO 2021

IL PIS

PIS 2020-2022 – Zona Grossetana

Allegato 1 – Profilo di Salute 2019

Allegato 2 – Immagine di Salute Ipsos

Allegato 3 – Organigramma ASL

Allegato 4 – Report Percorso partecipativo

Allegato 5 – Schede POA 2020 Area Grossetana

Proiezioni demografiche

 

Cosa è il Piano Integrato di Salute

All’interno del ciclo di programmazione socio-sanitaria regionale – che ha preso avvio nell’ottobre 2019 con l’approvazione del Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale [link al Piano sociale e sanitario integrato regionale 2018_2020]- Coeso Società della Salute sta costruendo il Piano Integrato di Salute 2020-2022 della zona Colline Metallifere-Amiata Grossetana-Grossetana.

Il Piano integrato di Salute (PIS) è il documento di programmazione integrata delle politiche sanitarie e sociali a livello zonale. È compito del PIS:

  • definire gli obiettivi di salute e benessere, sulla base del profilo di salute e dei bisogni sanitari e sociali delle comunità locali
  • definire la rete dei servizi e degli interventi attivati sul territorio
  • individuare le priorità di allocazione delle risorse

 

 

Struttura del Piano Integrato di salute

 

Il PIS è costituito da 4 sezioni e 11 elementi, secondo il seguente schema:

 

Nei mesi scorsi si è svolto un percorso partecipativo che ha visto l’adesione di cittadini, referenti del volontariato e degli enti locali. Per approfondire i passaggi della partecipazione alla stesura del PIS, clicca sul seguente link: Il Percorso Partecipativo