A Roccastrada arriva “In gioco contro l’azzardo”

2019-11-12T11:08:38+01:00

Si terrà giovedì 14 novembre alle ore 17,00 nella saletta della biblioteca Gamberi di Roccastrada un incontro pubblico promosso da Comune di Roccastrada, Coeso SdS in collaborazione con la cooperativa Uscita di Sicurezza e L’altra città, dal titolo “In gioco contro l’azzardo”. Il progetto è stato inserito nel “Piano regionale di Attività per il contrasto al Gioco d’Azzardo” approvato dalla Regione Toscana nel 2018. Il progetto coinvolge diverse categorie di cittadini e operatori: dalle amministrazioni locali agli studenti e insegnanti fino alle associazioni di volontariato e i centri di aggregazione giovanile e per anziani. L’intento è quello di raggiungere un pubblico [...]

A Roccastrada arriva “In gioco contro l’azzardo” 2019-11-12T11:08:38+01:00

A Gavorrano si parla di ludopatia

2019-11-07T13:34:07+01:00

E' in programma venerdì 8 novembre, dalle 17.30, nella biblioteca comunale di Gavorrano uno degli incontri del progetto "In gioco contro l'azzardo", promosso dal Coeso, insieme all'Amministrazione  comunale. Un appuntamento, con gli esperti del movimento Slot Mob, pensato per parlare di ludopatia, la dipendenza dal gioco d’azzardo, una problematica sociale troppo spesso non affrontata e dibattuta che rimane sotto traccia, anche nella comunità gavorranese.

A Gavorrano si parla di ludopatia 2019-11-07T13:34:07+01:00

“In gioco contro l’azzardo” fa tappa a Scansano

2019-11-07T13:29:29+01:00

Proseguono gli incontri del progetto “In gioco contro l’azzardo”, promosso dal Coeso Società della Salute, con il patrocinio dell’Agenzia regionale di sanità e la collaborazione di Taxi1729, Slot Mob, cooperativa Uscita di Sicurezza, associazione l’Altracittà. Dopo l’appuntamento a Gavorrano e gli incontri in varie scuole del territorio l’associazione Slot Mob, da tempo impegnata nella sensibilizzazione dei rischi del gioco d’azzardo, arriva, sabato 9 novembre, alle 16, nella sede Auser di Scansano. Un incontro, organizzato insieme all’Auser e con la collaborazione del Comune, aperto alla cittadinanza per parlare di gioco d’azzardo e dei rischi per la salute ad esso collegati, con il [...]

“In gioco contro l’azzardo” fa tappa a Scansano 2019-11-07T13:29:29+01:00

Incontro con gli insegnanti per il progetto “In gioco contro l’azzardo”

2019-11-07T13:36:13+01:00

Si è svolto lunedì 30 settembre nell'aula informatica del Polo universitario di Grosseto, uno degli incontri di formazione del progetto "In gioco contro l'azzardo", promosso da Coeso SdS, in collaborazione con l'associazione "L'altra città", la cooperativa Uscita di Sicurezza e il contributo della Regione Toscana. Il progetto dopo alcune attività propedeutiche sta entrando nel vivo e l'incontro di questa settimana era rivolto ai docenti che saranno coinvolti nelle iniziative da realizzarsi fino a dicembre 2019 nelle scuole della provincia di Grosseto. La formazione, a cui hanno partecipato venti insegnanti in rappresentanza degli istituti superiori, ha avuto come docente il giornalista Carlo [...]

Incontro con gli insegnanti per il progetto “In gioco contro l’azzardo” 2019-11-07T13:36:13+01:00

Dalla Regione 100mila euro per progetti di inclusione sociale

2019-09-25T10:28:30+01:00

Ammonta a 100mila euro il contributo che la Regione Toscana ha destinato a Coeso Società della Salute per interventi di inclusione sociale. L’assegnazione era prevista da un bando del maggio scorso, e ha permesso al Coeso di avere un contributo di poco meno della metà della spesa prevista per realizzare dei progetti di miglioramento dei percorsi assistenziali, di accoglienza e di inclusione sociale. La cifra stanziata, infatti, andrà a finanziare in parte i lavori per il miglioramento della Casa di riposo Ferrucci di Grosseto, a cui possono accedere le persone anziane auto e non autosufficienti che vivono nella zona socio sanitaria [...]

Dalla Regione 100mila euro per progetti di inclusione sociale 2019-09-25T10:28:30+01:00

Servizio civile: il 17 luglio i colloqui con i candidati

2019-07-24T10:39:35+01:00

I colloqui per la selezione dei volontari (17 posti in totale) che potranno partecipare ai tre progetti di servizio civile approvati dalla Regione Toscana per il Coeso Società della Salute dell’Area grossetana, si terranno mercoledì 17 luglio a Grosseto presso la sede amministrativa del COeSO SdS in via Damiano Chiesa 12 a Grosseto. Tutti i candidati devono presentarsi muniti di documento di identità in corso di validità. I candidati sono convocati nei seguenti orari: progetto “Accoglienza, segretariato e accompagnamento ai servizi” (2 posti) - ore 9.00 (elenco candidati ammessi - consulta l'elenco) progetto “Oltre il disagio” (4 posti) - ore 10.30 [...]

Servizio civile: il 17 luglio i colloqui con i candidati 2019-07-24T10:39:35+01:00

Gioco d’azzardo: in Maremma il 7,4% dei ragazzi sono a rischio. Un progetto per intervenire

2019-04-30T09:13:33+01:00

Si chiama “In gioco contro l'azzardo” ed è il progetto promosso dal Coeso Società della Salute, in collaborazione con una serie di associazioni del territorio, e finanziato dalla Regione Toscana all'interno del piano regionale contro il “Gap” per promuovere azioni a contrastato del gioco d'azzardo patologico. Anche in provincia di Grosseto, infatti, il gioco d'azzardo è una pratica molto diffusa che coinvolge varie fasce di età, tra cui i giovanissimi. Secondo i dati raccolti dall'Agenzia dei monopoli ed elaborati dalla Simurg Ricerche, si stima, infatti, che nel 2017, si siano spesi in provincia di Grosseto oltre 220 milioni di euro. Il [...]

Gioco d’azzardo: in Maremma il 7,4% dei ragazzi sono a rischio. Un progetto per intervenire 2019-04-30T09:13:33+01:00

Avviso per progetti di intervento per persone fragili ex zona Colline Metallifere

2018-10-31T08:35:48+01:00

Il Coeso Società della Salute cerca soggetti interessati alla stesura di un progetto di intervento per realizzare servizi, attività, percorsi formativi e lavorativi per persone fragili, residenti nei comuni della ex zona delle Colline Metallifere. Possono presentare il progetto  organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale senza fini di lucro, iscritte, da almeno sei mesi, al registro unico nazionale del Terzo settore. Le domande dovranno essere presentante, secondo le modalità indicate nell'avviso, entro le ore 12 del 19 novembre 2018.  Leggi l'avviso

Avviso per progetti di intervento per persone fragili ex zona Colline Metallifere 2018-10-31T08:35:48+01:00

Abile al lavoro: evento conclusivo del progetto

2018-10-19T15:52:15+01:00

Un percorso lungo due anni per sviluppare pratiche di accompagnamento individuale, formazione e stage in azienda per persone disabili e con problemi di salute mentale. E' “Abile al lavoro”, il progetto realizzato da Coeso Società della Salute, grazie a un finanziamento della Regione Toscana attraverso il fondo sociale europeo, e con un partenariato realizzato con l'azienda Usl Toscana sud est, l'associazione L'Altra città, le cooperative Aforisma, Auxilium Vitae, il Timone, Uscita di Sicurezza, il consorzio Cointeso, il centro studi Pluriversum, Pegaso network, la Fondazione Il Sole, l'associazione Nomos e il Polo Bianciardi. I risultati di questo percorso, che ha coinvolto settanta [...]

Abile al lavoro: evento conclusivo del progetto 2018-10-19T15:52:15+01:00

Il “Dopo di Noi” si presenta a Follonica

2018-09-21T15:01:58+01:00

E' in programma per giovedì 20 settembre, dalle 9.30 alle 13, al distretto socio sanitario di Follonica l'incontro “Dopo di Noi”, promosso dal Coeso Società della Salute in collaborazione con i soggetti partner per presentare il progetto denominato “Per un dopo di noi diffuso e replicabile”, finalizzato favorire l'autonomia abitativa delle persone disabili sul territorio delle Colline Metallifere. Spesso, infatti, quando i genitori di persone con varie disabilità vengono a mancare o non si trovano più in condizioni di farsi carico dei propri figli, questi non hanno gli strumenti e le competenze per condurre una vita in autonomia e, nel peggiore [...]

Il “Dopo di Noi” si presenta a Follonica 2018-09-21T15:01:58+01:00