“Over to Over”: seconda edizione del progetto per contrastare le truffe agli anziani

2023-01-30T12:38:30+01:0030/01/2023|Tag: , , , , , , , |

 Nella foto da sinistra: il tenente colonnello Matteo Orefice dell'Arma dei Carabinieri, Flavia Martino, psicologa di Simurg Ricerche, Sara Minozzi, assessore al Sociale del Comune di Grosseto, Tania Barbi, direttrice di Coeso Società della Salute Al via la seconda edizione di “Over to Over”, il progetto per contrastare le truffe agli anziani, finanziato tramite il Fondo per la prevenzione e il contrasto alle truffe contro gli anziani del Ministero dell’Interno, e realizzato grazie all’integrazione del lavoro di Prefettura, Comune di Grosseto, Coeso Società della Salute, con la collaborazione delle Forze dell’Ordine e dell’Azienda Usl Toscana sud est ed attuato [...]

Una ricerca sul clima interno al Coeso Società della Salute

2022-12-22T11:06:06+01:0022/12/2022|Tag: , , , , , |

C’è un buon clima interno tra il personale del Coeso Società della Salute. Lo ha attestato una ricerca a cura del MeS, l’Istituto di management della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa, curata da Sara Barsanti, Emiliano Pardini, Giulia Colombini, Virginia Sommati e presentata in occasione dell’assemblea del personale. “Si tratta di un lavoro avviato da tempo, che si è sviluppato la scorsa estate, quando il personale è stato invitato a rispondere a un questionario online, che ci è molto utile per capire ‘che aria si respira’ nella struttura e anche definire insieme azioni di miglioramento”, spiega la direttrice Tania Barbi. [...]

A Scansano lo sportello Info immigrati diventa virtuale

2022-09-26T14:23:14+02:0026/09/2022|Tag: , , , , , , , , |

Da martedì  27 settembre sarà attivo a Scansano lo “Sportello virtuale info immigrati”. Il martedì ed il venerdì, dalle 10  alle 13 e il giovedì dalle 15 alle 17 fornirà assistenza per i servizi all’integrazione: informazioni generali sulle normative relative a residenza, soggiorno e lavoro; pratiche per rilascio o rinnovo del permesso di soggiorno; supporto per la compilazione dei moduli per la domanda di cittadinanza e ricongiungimento familiare, per le domande di iscrizione ai test di italiano per il permesso di soggiorno; incrocio di domanda e offerta di lavoro domestico; pratiche per il rientro volontario assistito nei paesi d’origine; mediazione linguistica e culturale; [...]

Gita al Cavallino Matto per gli utenti del Girasole

2022-09-15T18:47:08+02:0015/09/2022|Tag: , , , , , , |

Una giornata dedicata alle nuove esperienze, all'autonomia, ma soprattutto al divertimento da vivere insieme. E' quella che hanno trascorso martedì 13 settembre gli utenti del centro diurno "Il Girasole" di Grosseto. Nell'ambito del progetto annuale di attività 16 persone adulte disabili, tra cui tre su sedia rotelle, sono andati al parco di divertimenti "Il Cavallino Matto", scortati dagli operatori del Coeso Società della Salute e della cooperativa Arcobaleno, che gestisce alcuni servizi nella struttura. "Un'esperienza bellissima - commenta l'educatrice Monica Ciacci - apprezzata dai ragazzi, che si sono divertiti e svagati, mettendosi alla prova in una situazione fuori dall'ordinario, ma [...]

Risorse per la vita autonoma delle persone disabili con “InAut”

2022-09-15T18:57:38+02:0013/09/2022|Tag: , , , , , , , , |

Il Coeso Società della Salute ha pubblicato un avviso per la presentazione delle   domande di partecipazione all’intervento a valere sul Fondo non autosufficienza 2019-2021, di cui alle DGR 814/2020, DGR 1178/2020 e DGR 1379/2021, denominato “Indipendenza e Autonomia – InAut”. Per  finanziare le attività sono disponibili € 158.719,23 oltre ad eventuali risorse residue relative al precedente bando e sono finanziabili progetti valutati positivamente da apposita commissione, fino ad esaurimento delle risorse disponibili. InAut ha l'obiettivo di sostenere l’attivazione di progetti integrati, personalizzati e finalizzati alle necessità individuali, che consentano alla persona con disabilità di condurre una vita in condizioni di autonomia, al pari [...]

Nel Giardino di Norma, concerto spettacolo di Ivan Talarico e proiezione de “Il legionario”

2022-08-30T10:41:31+02:0030/08/2022|Tag: , , , , , , , , , , , |

È in programma per mercoledì 31 agosto, alle 19, nel “Giardino di Norma” di Massa Marittima (in via Maremma) il concerto spettacolo del cantautore Ivan Talarico e la proiezione del film “Il Legionario” di Hleb Papou. Un evento, a ingresso gratuito, promosso dal Coeso Società della Salute nell’ambito del progetto “We-Ita, welfare generativo per integrare tutti attivamente” finanziato da Ministero dell’interno attraverso il Fami, fondo asilo, migrazione e integrazione, che intende promuovere il ruolo attivo delle comunità locali nel miglioramento dei servizi, nella gestione dei beni comuni e nelle attività di cittadinanza attiva e inclusione, che vede la collaborazione tra Coeso [...]

I ragazzi del “Dopo di noi” al punto ristoro della Leopolda

2022-07-28T11:22:24+02:0027/07/2022|Tag: , , , , , , , |

Quale migliore occasione per stare insieme, rafforzare i legami tra i cittadini e le reti sociali se non una serata a teatro? Con questo spirito la cooperativa sociale Arcobaleno in collaborazione con le cooperative sociali Melograno e Nuova Giovanile è pronta per accogliere, al punto ristoro del teatro Fonderia Leopolda, per le serate in programma del famoso Grey Cat Jazz Festival, non solo per un veloce rinfresco ma anche per la cena. Il servizio sarà effettuato dalle ragazze e i ragazzi del progetto “Dopo di noi”. Attraverso il “Dopo di noi”, di cui si occupa la cooperativa dal 2019 finanziato dalla [...]

Giornata mondiale senza tabacco, Barbi: “Importante sensibilizzare su tutti gli stili di vita sani”

2022-05-30T15:02:51+02:0030/05/2022|Tag: , , , , , |

Martedì 31 maggio si celebra la Giornata mondiale senza tabacco, un’iniziativa lanciata nel 1988 dall’Organizzazione mondiale della sanità per invitare le persone a smettere di fumare. Il fumo, infatti, rappresenta una minaccia alla salute degli individui che determina anche pesanti costi sociali. “Giornate come questa nascono con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e si inseriscono in una serie di altre iniziative realizzate da soggetti pubblici sugli stili di vita sani”, dice Tania Barbi, direttrice del Coeso Società della Salute. “Come quelle che da anni mette in campo la Società della salute e che sono pensate per diffondere consapevolezza non solo sui [...]

Torna in cima